Il muro Teatro  -  2010

Locandina

Uno spettacolo della Compagnia dei Rifugiati del Teatro dell'Argine
 
con i residenti nelle strutture di accoglienza per richiedenti asilo
e rifugiati di Bologna e gli allievi dell’ITC Studio
guide: Alicja Borkowska, Alice Fatone, Alice Marzocchi, Victorine Mputu Liwoza
 
regia di Pietro Floridia

Le note

«Che cosa aspettiamo così riuniti sulla piazza? Stanno per arrivare i Barbari oggi»
In un non meglio precisato paese di frontiera, gli abitanti vivono nell’attesa che gli stranieri arrivino. Ciascun abitante si crea un proprio immaginario circa coloro che stanno per giungere. Un giorno, finalmente, gli stranieri arrivano e comincia un processo di integrazione in cui le aspettative, le proiezioni, i fantasmi di ciascuno si scontrano con quello che effettivamente l’altro è.
Il gruppo è composto da 25 persone, per metà italiani e per metà richiedenti asilo politico o rifugiati provenienti dall’Afghanistan, dall’Iran, dal Congo, dal Burkina Faso, dal Camerun, dalla Costa d’Avorio, dall’Etiopia, dalla Somalia. Alcuni sono in Italia da pochi mesi e alla loro prima esperienza teatrale; altri hanno già fatto teatro nei paesi di origine o in precedenti laboratori del Teatro dell’Argine, come gli italiani del gruppo.

Le foto

Seleziona una miniatura per scorrere l'intera galleria e scaricare quella che più ti piace.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202