Far finta di essere G

Far finta di essere G

sabato 22 dicembre – ore 21.00

Oblivion

di Gaber, Luporini, Calabrese, Scuda

con Davide Calabrese e Lorenzo Scuda

foto di scena: Giorgio Le Rose

Intero: € 14,00; Ridotto: € 10,00; A teatro con 1 euro: € 1,00

Scuda e Calabrese, componenti e autori degli Oblivion, interpretano come una perfetta macchina scenica alcuni dei più grandi successi di Gaber e Luporini: nella performance, musica e teatro si fondono in un solo linguaggio, nel quale il musicista è il partner scenico dell’attore e l’attore fondamento della struttura musicale. Un’ora e mezzo (bis esclusi…) di divertimento e riflessione sulla condizione dell’uomo moderno, con quell’equilibrio fra dolce e amaro che mai nessuno ha saputo esprimere con tanta efficacia come l’indimenticato e inimitabile Giorgio Gaber. Torna all’ITC il gruppo degli Oblivion, amici di vecchia data del Teatro di San Lazzaro, esplosi negli ultimi anni grazie a spettacoli raffinati, comici, poliedrici ed esilaranti che hanno riempito le più grandi sale di tutta Italia.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202