Del sesso della donna come campo di battaglia

Del sesso della donna come campo di battaglia

da venerdì 9 a domenica 11 gennaio - ore 21.00

TdA/ CIMES-Dipartimento di Musica e Spettacolo Alma Mater Studiorum Università di Bologna
di Matéi Visniec
con Micaela Casalboni e Giulia Franzaresi
regia di Nicola Bonazzi

Intero: € 14,00 | Ridotto: € 10,00 | A teatro con un euro: € 1,00

Torna all’ITC Teatro una storica produzione del Teatro dell’Argine del drammaturgo franco-rumeno Matéi Visniec, il cui nome ha cominciato a circolare in Italia grazie anche a questo spettacolo. 
Del sesso della donna come campo di battaglia rilegge la violenza delle guerre interetniche alla luce di una sensibilità acuta e penetrante, alternando riflessione e rappresentazione, monologo e dialogo, referto scientifico e analisi introspettiva, per delineare due indimenticabili figure di donna alle prese con un dramma irriducibile, in un teatro della parola che riesce a dare evidenza fisica al dolore.
Sabato 10 a seguire incontro con la Compagnia
 

 

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202