Festival delle Scuole 2016

Festival delle Scuole 2016

Domenica 8 maggio ore 15.00

Semplicemente angolare
I.I.S. A. Cesaris di Casalpusterlengo (LO)
Il divino match
Liceo Scientifico A. Landi di Velletri (RM)
 

posto unico 6 euro

Semplicemente angolare
I.I.S. A. Cesaris di Casalpusterlengo (LO)
con Matteo Brambilla, Beatrice Chinosi, Filippo Ferrari, Andrea Lazzari, Aman Kumar, Alberto Novati, Marzo Sangermani, Domenico Spoldi
regia Simona Galli e Fabrizio Giannelli
 
Lo spettacolo è ambientato in un laboratorio scolastico di fisica, dove lavora abitualmente un professore con una grande passione per la realizzazione di esperimenti didattici per i suoi alunni. La sua assistente è abituata al suo comportamento eccentrico e inoltre ha imparato a eseguire alcuni esperimenti che attraggono l’attenzione per la loro spettacolarità. Gli alunni coinvolti nella storia sono i tipici studenti di una scuola superiore, sufficientemente interessati allo studio ma con qualche difficoltà a capire l’essenza dei fenomeni fisici e soprattutto non li sanno riconoscere nella vita quotidiana. Lo spettacoli inizia con l’esecuzione di esperimenti di ottica da parte dell’assistente, che si trova da sola in laboratorio. Dopo alcuni minuti sopraggiunge il professore stanco da una lezione in classe, per trovare pace e consolazione nel suo laboratorio. Purtroppo, in successione, arrivano con varie scuse, anche degli studenti. Tra di loro inizia una serrata discussione/lezione allo scopo di chiarire il concetto di momento angolare, arricchita da numerosi esperimenti svolti con l’utilizzo di oggetti della vita quotidiana e strumenti costruiti con materiali poveri.
 
Il divino match
Liceo Scientifico A. Landi di Velletri (RM)
con Erika Belinda Baldari, Bruno Bernardis, Lorenzo Bigi, Maria Laura Bongiovanni, Giorgia Borghi, Carolina Cavola, Alessia Collinet, Vincenzo Antonio Daniele, Andrea Di Francescantonio, Alessandro Di Loreto, Nour Ayari El Imen, Maya Fares, Elisa Felici, Isabella Ferranti, Giorgia Leandri, Alessandro Lunadei, Lorenzo Lunadei, Lorenzo Mariani, Cristiano Morelli, Erica Muscedere, Daniele Pedrazzoli, Marina Pezza, Leonardo Piacente, Ilaria Piervergili, Sara Quattrocchi, Solange Rinaldi, Elisa Sambucci, Luca Scognamiglio, Valeriu Suteica, Davide Tricarico, Camilla Trivelloni
musicisti Cristiano Casini, Francesca De Massimo, Matteo Gasbarra, Edoardo Giancarli, Lorenzo Micarelli, Lorenzo Santoni, Michelle Szczepanczyk cantanti Cecilia Mordacchini, Benedetta Nardini, Emma Neethling, Sara Quattrocchi
corpo di ballo Bianca Alberto, Adele Ascenzi, Elena Blanda, Irene Cellucci, Ilaria De Marchis, Giorgia Graziosi, Giulia Iaquinto, Ilaria Leoni, Eleonora Micarelli, Cinzia Palma costumi Francesca Carnovale, Martina Carnovale, Gaia Chialastri, Federica Colonnelli, Eleonora De Marchis, Claudia Leoni, Cristina Muscedere, Virginia Pietrosanti, Alessandra Travaglini
drammaturgia Arianna Iannaccone, Giammarco Muscedere, Simone Nicosanti, Lorenzo Scianca
aiuto regia Elisa Antonetti, Mariagrazia Belli, Alessandra Bizzoni, Chiara Della Rocca, Valeria Fioravanti
regia Carla Petrella
 
In occasione del 750° Anniversario della nascita di Dante Alighieri e del 40° Anniversario della morte di Pier Paolo Pasolini, il Laboratorio Teatrale del Liceo Landi ha voluto rendere omaggio a questi due pilastri della cultura italiana, mettendo in scena uno spettacolo liberamente tratto dalla Divina Commedia di Dante e dal romanzo La Divina Mimesis di Pasolini. Il testo, scritto da alcuni alunni del Liceo guidati dalla regista sig.ra Carla Petrella (operatrice esterna) e dalla prof.ssa Rosalia Di Nardo (docente referente del progetto), presenta un ideale incontro-scontro Dante-Pasolini, ciascuno emblema di una personale visione del mondo: quello medievale (fondato su un’incrollabile certezza in Dio) e quello moderno (oppresso dal capitalismo, da un cupo perbenismo, da un cieco consumismo e dalla massificazione piccolo-borghese). In scena, un duello “televisivo” al sapor di terzine tra Dante (accompagnato da Virgilio) e Pasolini (accompagnato dal suo alter-ego), il tutto condito da presentatrice, narratore e tifoserie agguerrite nel difendere ciascuna il proprio idolo. Una visione dolce-amara del nostro tempo, nella poetica versione di due indomiti cuori.
 
Alle 14.30 live facebook #AllaMezza sulla pagina ufficiale del Festival delle Scuole!

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202