La rivoluzione è facile se sai come farla

La rivoluzione è facile se sai come farla

giovedì 12 gennaio 2017 ore 21.00

Kepler-452
scritto da Daniele Rielli (Quit The Doner) | con Paola Aiello, Nicola Borghesi, Lodo Guenzi | musiche Lo Stato Sociale | regia Nicola Borghesi
 

posto unico € 10,00

La rivoluzione è facile se sai come farla parla di rivoluzione, prospettiva molto lontana dalle vite dei ventenni e trentenni in questo paese, partendo da due possibili declinazioni: la sovversione violenta dei rapporti di forza in cerca di un nuovo ordine e il moto di un corpo celeste intorno al suo asse. Uno spettacolo che cerca di scovare un potenziale rivoluzionario tra piccoli fallimenti quotidiani, birrette, soprusi, frustrazioni, slanci vitali e tentativi di cambiamento radicale della propria vita. In mezzo a questa quotidianità “sfigata e allegra”, dal fondo di una piazza circondata da platani e tavolini del bar abbandonati, vediamo avvicinarsi la rivoluzione, quella vera. Un motore che, forse, è comune alle piccole rivoluzioni dei due protagonisti e a tutte le altre.
La rivoluzione è facile se sai come farla nasce dall’unione di diverse esperienze: Quit The Doner, dopo le collaborazioni con Repubblica e Internazionale e la pubblicazione del suo primo romanzo, scrive il testo; Nicola Borghesi, diplomato all’Accademia di arte drammatica Nico Pepe, lo mette in scena; Lo Stato Sociale, la band che negli ultimi anni ha battuto tutti i record di sold out in Italia, ci mette le musiche e presta Lodo Guenzi al teatro, anzi, lo fa ritornare sul palco dopo gli studi insieme a Nicola Borghesi e Paola Aiello con i quali condivide la scena.
 
Spettacolo realizzato nell'ambito del progetto Residenze Artistiche

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202