Saggi degli allievi registi

Saggi degli allievi registi

venerdì 6 aprile 2018 ore 21.00

Laboratori ITC Studio
In scena i saggi degli allievi del laboratorio di regia dell'ITC Studio
a cura di Andrea Paolucci
 

posto unico 6 euro

I servitori, l’innamorato e la lagna del crepuscolo
di Valentina Neri
con Giovanni Bua, Debora Fanti, Luca Franchini, Matteo Posa
Ad ogni crepuscolo, il canto di una misteriosa dama attraversa i luoghi di sepoltura. La melodia giunge sino al borgo del suo proprietario che, ammaliato, s’innamora disperatamente dell’ignota figura. A risolvere il conflitto che lo ha dilaniato portandolo all’apatia, ci penseranno i due servitori…!
 
48
di Francesca Miranda Rossi
con Lorenzo De Mitri, Roberto Di Lao, Martina Iurianello, Chiara Lambertini, Francesco Lolli
48 nella tombola è il numero del morto che parla. E al morto senza nome protagonista di questa storia parlare piace sicuramente. Lamentarsi, soprattutto. E mangiare pop-corn. D’altronde, che altro dovrebbe fare? Non ha conti in sospeso da saldare. È soddisfatto della sua vita, e non ha bisogno di sentirsi ripetere quanto fosse straordinaria dagli oratori che si succedono al suo funerale. Anzi, il giudizio degli altri non l’ha mai interessato. Perché lui non è come gli altri. Lui, come tutti, si sente speciale. E come tutti, è molto bravo a mentire a se stesso; talmente bravo da trovare il coraggio di farlo – e nel modo più plateale che mai – perfino da dentro una bara.
 
Ex caso 503 (Basta niente e dici Ex)
di Vincenzo Bonicelli della Vite
con Patrizia Brini, Debora Fanti, Luca Franchini, Marco Maldotti, Benedetta Dora Mannina, Valentina Neri, Sauro Santroni
Ricordi. Ci sono ricordi dolci e ricordi amari. Ricordi amarissimi e crudeli se c'è un passato orrendo da dimenticare. Ma dimenticare non è semplice per nessuno quando ci sono ombre che si agitano minacciose, mosse dall'inerzia del tempo. Allora il presente s'illumina di una luce ambigua e la scelta è se fare finta di niente ed evitare guai, o affrontare il pericolo ad ogni costo. Ma alle volte non c' è scelta, i fatti t'impongono la via da percorrere. Al Giudice mancavano le prove e ha chiuso il caso 503 in fretta. Eppure la morte di una vittima nota in città non può essere archiviata così, soprattutto se aumentano i sospetti sul colpevole. Il tempo, che è predatore della verità e ha occhi solo per lei, è spietato e l'ombra vorace del suo corpo si allunga invisibile sul colpevole. È come un coccodrillo che occhieggia nel buio la sua preda, freddo e spietato. Un nascosto passato è pronto a divorare il presente, disintegrando le difese di una maschera vergognosa per le proprie colpe. Non c'è possibilità di fuga... è solo questione di tempo.
 
ATTENZIONE! con il biglietto di una serata si può avere un biglietto in omaggio per le altre serate Saggi degli allievi registi
 
Prossimi Saggi degli Allievi Registi in scena
 
Proibito
di Claudio Scandellari
con Simone Albanese, Astridur Olafsdottir
Sangue immortale
di Federico Pisani
con David Pardo e Matteo Baroni
Si chiamava Novecento
di Luca Franchini
con Samuele Montalbano, Gabriele Morandi
Blue Whale
di Giuseppe Tagliento
con Mattia Busacca, Debora Fanti, Stefano Lipparini
 
Progetto Uomo
di Ilaria Neppi
con Susanna Angeli, Alessandro Battaglia, Luca Di Costanzo, Serenella Gatti, Luisa Maurizzi, Emanuela Mengoli, Mario Monari, Monica Santandrea
Speriamo
di Gaia Caponigri
con Federica Cazzara, Marco Lumini, Matteo Malacarne
Chi fruga frega. Adagio schizofrenico
di Paola Crepaldi
con Maria Genovese, Samuele Bortolotti e Sara Pezzi
Daccapo
di Mario Monari
con Leonardo Bastelli e Massimo Pizzi
Dipinti in scena di Stefania De Salvador
 
Pollon e l'acqua della giovinezza
di Dora Barbatelli
con Francesca Arrivabene, Valentina Calia, Andrea Furlanetto, Luca Marchesi, Simone Mengoli, Raffaella Ribani, Claudia Trottini, Aurora Trotto
Stato social(e)
di Alessandro Lydster
con Cecilia Bolletta e Irene Ventura

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202