Stabat Mater - Oratorio per voce sola

Stabat Mater - Oratorio per voce sola

Sabato 27 ottobre 2018 ore 21.00

Società per Attori
di Antonio Tarantino | con Maria Paiato | regia Giuseppe Marini
 

intero € 16,00 | ridotto € 12,00 | ridotto Social e Arginebox € 10,00 | A teatro con un euro € 1,00

La protagonista di Stabat Mater è una sorta di Madonna di periferia, una ragazza madre, ex prostituta, ma neanche troppo ex, ora stralunata straccivendola a cui l’autore impone un’irrefrenabile e frenetica logorrea, un’incontinenza verbale comicamente oscena. Il linguaggio di questa Madonna dei bassifondi è quello della marginalità suburbana, dannata, dimenticata; è la lingua degli ultimi, dei reietti, degli emarginati, degli scarti della così detta modernità. Sul degrado, sull’ignobile miseria, però, resiste e vince la figura della Genitrice. Per quanto sofferente, posta ai piedi di una croce o immersa nella periferia popolare, resta, al di là di ogni perdita, anche della propria dignità, una Madre.
Torna sul palco dell’ITC Teatro una straordinaria Maria Paiato, portavoce commovente e forte di un’umanità respinta e dimenticata.

Prima dello spettacolo, alle 19.30, Aperitivo con il critico

A seguire incontro con Maria Paiato
 

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202