Ciao Werther 07/10/2015

Ciao Werther
Ieri è scomparso Werther Romani, consigliere e assessore a San Lazzaro per un ventennio nonché "papà" dell'ITC Teatro.
 
Docente all’Università di Bologna, studioso di storia e letteratura della Resistenza e di storia locale, grande uomo di cultura ha lavorato instancabilmente e appassionatamente per lo sviluppo culturale e la valorizzazione della sua città.
 
Lo ricorda così il nostro direttore.
«Oggi è mancato Werther Romani. Sfortunatamente non ho avuto modo di conoscerlo come avrei voluto e dovuto. Eppure gli devo moltissimo. In molti raccontano ancora oggi di quel lontano 1983 in cui decise di entrare, qualcuno giura nottetempo, nel vecchio auditorium dell'Istituto Tecnico Commerciale del paese. C'è chi dice d'averlo visto buttare fuori vecchi banchi e lavagne rotte per giorni. E rubare letteralmente da sotto il naso del Preside allaccio elettrico, utenze... Era l'Assessore alla Cultura ma sapeva che in questo campo, per ottenere le cose, è necessario rimboccarsi le maniche ed essere creativi. Fu così che nacque l'ITC Teatro. E con la complicità e l'intelligenza di Paolo Scotti e Roberto Cimetta diede l'avvio ad una delle esperienze teatrali più intriganti del panorama bolognese di quegli anni, capace di unire la Socìetas Raffaello Sanzio, Annibale Ruccello, Alfonso Santagata, il Teatro delle Albe ai nuovi comici emergenti come i Gemelli Ruggeri, Lella Costa, Gioele Dix, Paolo Hendel, Vito e Antonio Albanese. In questi ultimi anni ha sempre guardato con benevolenza e affetto al nostro lavoro nel "suo" teatro, prendendo le nostre difese e schierandosi con noi anche nelle battaglie più accese, quelle meno popolari, quelle che non portano voti, anzi magari te li fanno perdere. Non abbiamo avuto il tempo di dirgli grazie. Lo facciamo ora, tardivamente come nostro solito ma con una riconoscenza tale che spero possa raggiungerlo ovunque abbia deciso di andare» (Andrea Paolucci).
 
La camera ardente sarà aperta domani, giovedì 8 ottobre, dalle ore 14 alle ore 16, presso la camera mortuaria dell'ASP Laura Rodriguez (via Rodriguez, 13 - San Lazzaro di Savena).

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202