Gli amici di Luca: Parole povere

Gli amici di Luca: Parole povere
Giovedì 5 luglio, nell’ambito dell’edizione 2018 della rassegna La conquista della felicità, in scena Parole povere - Omaggio a Pierluigi Cappello, esito finale del laboratorio teatrale condotto dal Teatro dell’Argine con la Compagnia Gli amici di Luca.
Lo spettacolo si terrà alle ore 21.00 presso la Casa dei Risvegli Luca De Nigris (Via Giulio Gaist, 6 – Ospedale Bellaria – Bologna).
 
Pierluigi Cappello (1967-2017) è uno dei più importanti poeti italiani del secondo millennio. La sua è stata un’esistenza travagliata, in seguito ad un incidente avvenuto in età adolescenziale e che lo ha costretto tutta la vita sulla sedia a rotelle. Molte delle sue poesie raccontano della sua condizione; ma insieme parlano dell’amore e dell’amore per la vita semplice della campagna friulana da cui Cappello proveniva. Proprio i suoi testi sono parsi decisivi per realizzare un esito finale di laboratorio in cui le azioni e i quadri fisici andassero a comporre uno sfondo consentaneo alle atmosfere sospese e insieme ruvide (la ruvidità della terra, dell’acqua, dei sassi e delle foglie) di una delle voci più alte della nostra contemporaneità.
 
Guide teatrali: Nicola Bonazzi e Deborah Fortini
Assistente: Mattia De Luca
Pedagogista: Gianluigi Montanari
 
Per ulteriori informazioni clicca qui.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202