Resistenze! 04/12/2020

Resistenze!
Mercoledì 9 dicembre 2020 il Teatro dell’Argine partecipa a Resistenze! il terzo Focus del Forum dell’arte contemporanea italiana organizzato da Giuseppefraugallery/Scuola Civica Arte Contemporanea.

Appuntamento dalle ore 17.00 online cliccando qui per spunti, appunti, riflessioni, esperienze e speranze per un processo alternativo di azione e partecipazione capace di generare un cambiamento nei contesti sociali in cui si opera.

L’intento del Focus Resistenze! è quello di mettere in relazione teorie, pratiche, riflessioni e testimonianze provenienti da percorsi dell’attivismo non necessariamente appartenenti al mondo dell’arte contemporanea, ma sicuramente speculari alle tematiche affrontate dalla sua parte più attiva e impegnata nel sociale. Evitando di classificare e declinare queste esperienze attraverso filtri linguistici e specialistici, ci poniamo l’obiettivo di farle fluire nel racconto dei loro protagonisti, al fine di realizzare un piccolo viaggio tra le pratiche del fare, del restare e del cambiare nel sociale, nella lotta per i diritti, delle minoranze, dell’ambiente, delle diversità, e in tutte quelle altre emergenze che richiedono una costante azione di resistenza.

Resistenze! invita i partecipanti a riflettere su alcune di queste domande ed eventualmente ad aggiungerne altre:
• Cosa significa oggi fare ed essere resistenza?
• Resistenza come pensiero critico: come stimolarlo nelle comunità?
• Non basta fare politica per fare resistenza, ma si può fare resistenza senza fare politica?
• Nell’art. 1 della nostra Costituzione il diritto di resistenza trova la sua legittimazione nel principio della ‘sovranità popolare’: il concetto di resistenza può essere quindi istituzionalizzato senza ridurne la forza? È da considerarsi come un momento sovversivo di opposizione al potere costituito, o come azione costruttiva e trasformativa?
• Anche alla luce della vicenda Covid-19, in che modo l’arte e la cultura possono contribuire alla soluzione delle emergenze sociali, economiche, ambientali?

Programma
- ore 17:00 Apertura
- ore 17:10 Resistenze / resistenza / restanza / r(i)esistenza / comunità
Beatrice Verri, Alessandro Ottenga / Fondazione Nuto Revelli / Paraloup
Ilaria Conti / Prove di R(i)esistenza Fondazione Baruchello
Gianni Fresu / Presidente dell’International Gramsci Society do Brasil.
Vito Teti / Antropologo e scrittore
Oreste Torri / Cooperativa di comunità Valle dei Cavalieri
Pierluigi Carta / Villaggio Normann
Gianluca Palma / Daìmon: A scuola per restare
Bianco-Valente / A Cielo Aperto
Paolo Mele, Luca Coclite / Ramdom / Lastation
Luigi Coppola / Casa delle Agriculture
Micaela Casalboni / Teatro dell’Argine
- ore 18:55 Dibattito
- ore 19:10 Resistenze / femminismo / lavoro / ambiente / antispecismo / giustizia climatica
Operaia/o Associazione Occupy Maflow
Cinzia Guaita / Comitato Riconversione RWM per la pace ed il lavoro sostenibile
Andrea Degl'Innocenti / Italia che cambia
Marco Pitò / Extinction Rebellion Italia
Daniela Spera / Comitato Legamjonici, Taranto
Sara Manfredi / CHEAP Street poster art
Deborah Lucchetti / Fair Campagna Abiti Pulti / giudiziouniversale.eu
Clara Mogno / Assemblea #ilmondocheverrà / Mediterranea Saving Humans
Leonardo Caffo / Curatore Triennale di Milano e Docente di Estetica, NABA
Isabella e Tiziana Pers / RAVE East Village Artist Residency
- ore 20:50 Dibattito
- ore 21:05 Resistenze / spazio pubblico / gentrificazione / centro / periferie / pedagogia radicale
Alessandra Pomarico, Nikolay Oleynikov / Free Home University
Francesca Traverso / Il limone lunare / Centro di sviluppo creativo Danilo Dolci
Bertram M. Niessen / Che Fare
Corrado Gugliotta / Laveronica
Marco Baravalle / S.a.L.e Docks
Mariette Schiltz / Isola Art Center
Simona Bordone, Pasquale Campanella / Wurmkos
Pietro Gaglianò / Critico e curatore
- ore 22:25 Dibattito

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202