Le stragi nella storia

Le stragi nella storia
Il Teatro dell’Argine è tra i docenti e i promotori di Le stragi nella storia. Approcci didattici tra narrazioni, rappresentazioni e public history il corso di formazione per insegnanti promosso dal Centro di ricerca educativa su cittadinanze, innovazione sociale e accessibilità culturale - CISAC del Dipartimento di Scienze dell'Educazione-Università di Bologna, in collaborazione con l’Associazione tra i familiari delle vittime della strage alla stazione di Bologna del 2 Agosto 1980 e con l’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna.
 
Il corso si rivolge agli insegnanti delle Scuole Primarie e Secondarie di primo e secondo grado ed è dedicato al tema dello stragismo, in generale e, nello specifico, alla strage del 2 agosto 1980. L’obiettivo è quello di fornire agli insegnanti, con un approccio innovativo e interdisciplinare, conoscenze, strumenti e metodologie per affrontare i temi dello stragismo in un’ottica di educazione alla cittadinanza attiva, alla legalità e all’empowerment. Fra i diversi temi: il rapporto storia-memoria, l’educazione alla cittadinanza attiva e democratica, l’uso pubblico della storia, la public history. È strutturato in seminari e workshop, in cui sperimentare una pluralità di strategie didattiche, e linguaggi espressivi. Il primo ciclo di incontri si è tenuto nei mesi di ottobre/dicembre 2020. In questa seconda parte verranno trattati i temi della narrazione attraverso i linguaggi dei documenti, del giornalismo, delle graphic novel, della musica, del teatro e della letteratura.
 
Di seguito il programma completo.
 
  • Lunedì 22 febbraio 2021 ore 16.30-18.30
    Raccontare una strage al tempo della post-verità: teatro e cittadinanza
    A cura di Federica Zanetti - con Micaela Casalboni (attrice e condirettrice artistica, Teatro dell’Argine)

     
  • Lunedì 1 marzo 2021 ore 16.30-18.30
    Raccontare una strage al tempo della post-verità: la ricerca in archivio, i documenti e il racconto sulla carta stampata
    A cura di Cinzia Venturoli - con Ilaria Moroni (direttrice dell’Archivio Flamigni) e Benedetta Tobagi (giornalista e scrittrice)

     
  • Lunedì 8 marzo 2021 ore 16.30-18.30
    Raccontare una strage al tempo della post-verità: le graphic novel
    A cura di Cinzia Venturoli - con Alex Boschetti (sceneggiatore e scrittore)

     
  • Lunedì 22 marzo 2021 ore 16.30-18.30
    Raccontare una strage al tempo della post-verità: parole e musica
    A cura di Federica Zanetti - con Alessio Lega (cantautore) e Guido Baldoni (musicista)

     
  • Lunedì 29 marzo 2021 ore 16.30-18.30
    Raccontare una strage al tempo della post-verità: la televisione e la letteratura
    A cura di Cinzia Venturoli - con Carlo Lucarelli (scrittore, sceneggiatore)

     
  • Lunedì 12 aprile 2021 ore 16.30-18.30
    Il trekking virtuale
    Il percorso si concluderà con un trekking urbano a Bologna dedicato ai luoghi della memoria, con l’ascolto dei testimoni, per l’utilizzo didattico e divulgativo in progetti di public history legati alla storia degli anni Settanta. Il trekking sarà virtuale a causa delle condizioni sanitarie.
    A cura di Cinzia Venturoli

     
  • Giovedì 6 maggio 2021 ore 16.30-18.30
    Seminario
    In occasione del quarantesimo anniversario della costituzione dell’associazione fra i famigliari delle vittime si propone un seminario aperto e a frequenza libera in cui riflettere sul ruolo dell’Associazione riaspetto alla memoria e all’educazione alla cittadinanza.
    A cura di Manuela Ghizzoni, Rosy Nardone, Cinzia Venturoli, Federica Zanetti
È possibile iscriversi fino a giovedì 18 febbraio 2021 attraverso la scheda di adesione on-line reperibile qui.
 
Per ulteriori informazioni: cinzia.venturoli@unibo

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202