La ragione del terrore

La ragione del terrore

Sabato 25 gennaio 2020 ore 21.00

Teatro Koreja
di Michele Santeramo | con Michele Cipriani e Maria Rosaria Ponzetta | regia Salvatore Tramacere

intero € 16,00 | ridotto € 14,00 | ridotto Social € 12,00 | A teatro con un euro € 1,00

C'è un uomo che ha bisogno di farsi perdonare qualcosa. Qualcosa che lei, la donna, proprio non riesce a dimenticare. Per farlo, ha bisogno di raccontare quel che è successo a un pubblico, perché ciascuno tra i presenti comprenda le sue giustificazioni. Ispirato a un terribile avvenimento realmente accaduto in Italia pochi decenni fa, in un paesaggio fatto di grotte abitate da persone, lo spettacolo s’interroga su cosa possa nascondersi dietro a ogni gesto estremo, per capire se la razionalità possa essere una risposta plausibile al male, al dolore, alla violenza. Teatro Koreja, uno dei centri di produzione, ricerca e promozione teatrale tra i più rappresentativi del sud del Paese, conduce una potente indagine tra le crepe della nostra civilissima società, dove è ancora possibile rintracciare una risposta umana, profondamente umana. Si reagisce al male subito con il male: sembra un destino connaturato all'uomo, eppure deve esserci una soluzione, una maniera per scardinare definitivamente ogni ragione del terrore.

Prima dello spettacolo, alle 19.30, Aperitivo con il critico

A seguire incontro con la Compagnia

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202